Mercoledì, 22 Maggio 2019
Cerca
PARTITO TERRA d'ITALIA è un partito politico che si ispira ai mille colori dell'ambiente italiano. Un ambiente a colori il nostro, e non in bianco e nero o permeato da un'inquietante monocromia verde come vorrebbe far credere qualcuno.


PARTITO TERRA d'ITALIA è un partito che riunisce donne e uomini colorati da sana libertà. Cittadini onesti e INDIPENDENTI che vivono del proprio lavoro, stanchi di vedere le proprie condizioni di vita, la propria dignità e il proprio territorio degradarsi di giorno in giorno. Cittadini che credono nelle identità, nei valori, nelle radici, nelle diversità, ma soprattutto nelle specificità dell'Italia. Ed è proprio dalle diversità e dalle specificità tutte italiane che via via emergono radicate pulsioni quali quelle per:
  • l'AMBIENTE, al cui palinsesto si ispirano attività millenarie quali l'AGRICOLTURA, e quindi tutto il mondo legato alla RURALITÀ;
  • la CACCIA, retaggio popolare e rivoluzionario, quintessenza di libertà, dove fiaba e realtà si rincorrono senza sosta fin dalla notte dei tempi;
  • la PESCA, passione ancestrale e naturale che, professionalmente parlando, rappresenta di per sé un vero e proprio motore portante dell'economia nazionale;
  • le TRADIZIONI, che attingono dall'identità nazionale ciò che rende perenne la cultura popolare che si evolve giorno dopo giorno. Un popolo senza radici culturali è un popolo che muore, poiché per volare con le proprie ali, esso deve farsi tesoro di ogni significato consono alle tradizioni: esperienze, riti, costumi, abitudini, usanze, retaggi, leggende, miti, rituali, folclore, credenze, memorie: è il peso della civiltà che permette a una società di essere speciale e di arricchirsi spiritualmente grazie alle diversità e alle specificità degli altri. Il rispetto dell'universo altrui è la prima base di tolleranza che giustifica di per sé le tradizioni di tutto un popolo.